Il Clima in Norvegia: vi lascerà sorpresi!

Nonostante la Norvegia si trovi all’estremo nord, il clima nel paese è sorprendentemente mite: scopriamo qualcosa in più!

La Norvegia è la nazione più a nord del mondo ad avere acque aperte. Questo è possibile grazie ai venti che provengono dal continente americano attraverso l’Oceano Atlantico e alle correnti calde che partono dal nord dell’Equatore arrivando al Mare di Norvegia. Lì la linea di costa norvegese angolata e un passaggio aperto del Mar Artico guidano l’aria e le acque temperate verso una latitudine più settentrionale.

clima in Norvegia
Un tipico Inverno a Oslo (AnsaFoto) – amb-norvegia.it

Il clima norvegese cambia di anno in anno, specialmente nelle zone più a nord, che sono situate al confine con la zona temperata globale. La temperatura minima più bassa registrata è di – 51º C, a Kárášjohka-Karasjok nel nord del paese. La temperatura media annuale varia dai circa 8 gradi della costa occidentale alle temperature sotto lo zero delle montagne. I mesi più freddi dell’anno sono gennaio e febbraio, il periodo più caldo nelle zone interne è la metà di luglio, mentre per le zone costiere e di montagna il picco più alto si può raggiungere dopo questa data.

Il clima in Norvegia è diverso dal resto della Scandinavia

Il clima in Norvegia si differenzia dal resto della Scandinavia. Le alte catene montuose dividono il territorio proteggendo dalle precipitazioni una larga parte delle zone interne orientali. Questa area ha un clima più continentale di quello che ci si aspetterebbe, vista la vicinanza alla costa. Alcune di queste zone ad est delle montagne hanno una percentuale di precipitazione annua che tocca al massimo i 300 mm. La maggior parte delle precipitazioni provenienti dal mare cade sulla costa occidentale norvegese, con alcune aree che registrano fino ad un massimo di 3000 mm annui.

Nelle aree coltivate più importanti le precipitazioni annue sono tra i 500 e i 1000 mm, concentrate soprattutto nei mesi di luglio ed agosto. Ci sono circa 100 giorni all’anno di pioggia nella Norvegia interna, mentre sulla costa se ne registrano addirittura 150-200. La forza e la direzione dei venti in Norvegia varia sensibilmente a causa dei fronti di pressione che si muovono velocemente. I venti lungo la costa e in montagna sono spesso piuttosto forti.

Impostazioni privacy